Detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti: è l’accusa che ha fatto scattare le manette ai polsi di De Salve Giorgio, 34enne di Matino. È accaduto nella serata di ieri, quando carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia carabinieri di Casarano

hanno rinvenuto, presso l’abitazione del giovane, centonove grammi di marijuana all’interno di un scatola nel ripostiglio,  e 16 di hashish nascosti in un barattolo all’interno di un’altra stanza dell’abitazione, un bilancino di precisione e 190 euro probabile provento dello spaccio. Il 34enne ora si trova agli arresti domiciliari.