Momenti di terrore si sono materializzati martedì mattina, intorno alle 7, in un’abitazione di Merine, la frazione di Lizzanello, quando due malviventi armati hanno fatto irruzione e hanno legato un’intera famiglia per mettere a segno una rapina.

 

Arraffato il contante presente in casa, ancora in corso di quantificazione, i malviventi hanno guadagnato l’uscita, dove ad attenderli, c’era probabilmente un complice a bordo di un’auto. Una volta libera la famiglia ha dato l’allarme.  

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

12 − sei =