In merito al litigio che ha visto protagonisti in negativo i giocatori Tomi e Memushaj, l’Unione Sportiva Lecce ha ritenuto opportuno prendere dei provvedimenti. Attraverso un comunicato stampa, la società giallorossa informa che

“a seguito dello spiacevole episodio avvenuto sul finire dell’allenamento di ieri, tra Ledian Memushaj  e Giovanni Tomi, si comunica che i due calciatori verranno multati e l’entità della sanzione pecuniaria verrà stabilita dal gruppo dei compagni di squadra. Si comunica, inoltre, che Memushaj e Tomi, nel corso della prossima settimana, svolgeranno delle iniziative a fini sociali, in via di definizione e che saranno comunicate nei prossimi giorni”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

18 − uno =