Doppio appuntamento al Paisiello di Lecce, giovedì 28 febbraio e venerdì 1 marzo alle 21.00, per un classico letterario intramontabile: Romeo e Giulietta. Lo spettacolo vede il ritorno della compagnia leccese Factory, nell’ambito della stagione di prosa del Comune di Lecce e del Teatro Pubblico Pugliese, ideata da Carla Guido.

Lo spettacolo serale, dopo le dieci repliche mattutine andate in scena per le scuole superiori della città e della provincia, per la sezione Teatro in Jeans, tradotto e adattato dal drammaturgo Francesco Niccolini, per la regia di Tonio De Nitto, unisce attori provenienti da diverse formazioni e compagnie del territorio come Nasca Teatri di terra, Induma Teatro, Principio Attivo Teatro che assieme costruiscono uno spettacolo fresco, diretto e di grande impatto.

Così il Teatro Paisiello rivivrà le sorti dei due amanti più celebri di tutti i tempi.

Ingresso: 10 euro; prevendita: Castello Carlo V