Furto aggravato: questa è l’accusa che ha fatto scattare le manette ai polsi di Raganato Alessandro, 33enne di Galatina ma residente a Trepuzzi.  È accaduto nel pomeriggio, quando l’uomo è stato visto, in lontananza, da personale della Folgorpol intento a smontare infissi da una casa

, abitata esclusivamente nei mesi estivi, in via Lussemburgo a Porto Cesareo. Subito allertata è quindi intervenuta una pattuglia della locale Stazione che lo ha colto sul fatto: aveva smontato undici infissi e qualche grondaia, in alluminio, da due abitazioni per le vacanze, e aveva caricato il tutto sulla sua Twingo. Entrambi i proprietari hanno sporto denunciato e stanno già provvedendo a rimontare tutto quanto asportato. Raganato ora si trova ai domiciliari.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattordici − quattordici =