Ancora un brutto incidente sulle strade salentine. L’ultimo si è verificato questa mattina, intorno alle 6,30. Teatro dello scontro è stata la strada provinciale Surbo – Trepuzzi.

 

 

L’incidente frontale, per cause ancora in corso di accertamento, è avvenuto tra una Polo Volkswagen, alla cui guida c’era L.D.G. una 35enne, di Trepuzzi, e un furgone.  La donna, per l’impatto, è rimasta incastrata all’interno dell’abitacolo dell’auto, e per estrarla c’ è voluto l’intervento dei vigili del fuoco di Lecce.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno condotto la donna, dipendente dell’istituto di vigilanza Sveviapol, presso il Vito Fazzi di Lecce, dove è attualmente ricoverata nel reparto di ortopedia in prognosi riservata, anche se fortunatamente non è in pericolo di vita. Ancora poco chiara la dinamica dell’incidente. Per ricostruirla sono al lavoro i carabinieri della compagnia di Lecce.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciassette − sette =