San Simone di Sannicola. Ha bevuto qualche bicchiere di troppo e poi ha iniziato ad infastidire gli altri avventori del bar Daniel’s Cafè dove stava trascorrendo la serata. La notte scorsa, per calmare BASZAK PAWEL 30enne di origine polacca ma residente a Sannicola

, si è reso necessario l’intervento dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Gallipoli. Nemmeno l’arrivo dei militari però è servito a riportarlo alla calma: alla vista delle divise infatti ha iniziato a dare in escandescenze. Totalmente in preda ai fumi dell’alcol, si è scagliato violentemente contro i militari intervenuti pronunciando frasi minacciose, ingiuriose ed offensive e, continuando ad aggredirli, si rifiutava di fornire le proprie generalità.
Dopo una breve colluttazione i militari sono riusciti ad immobilizzarlo e, con estrema difficoltà, portarlo alla calma evitando ulteriori e ben peggiori conseguenze alle altre persone presenti. Una volta immobilizzato è stato condotto presso gli Uffici del Comando di Compagnia di Gallipoli e, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, arrestato per ubriachezza molesta, violenza, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

13 − 6 =