Sono stati presentati questa mattina alle Officine Cantelmo tre bandi che riguardano la selezione di progetti fotografici, creativi e letterari, promossi dalla stessa società Cooperativa Officine Cantelmo nell’ambito del progetto “Spazio ai giovani, spazio alle idee per una città europea”, finanziato dall’Assessorato alle politiche Giovanili – Bollenti Spiriti della Regione Puglia.

I bandi riguardano la possibilità per i giovani pugliesi dai 18 ai 35 anni di presentare un progetto che comprenda ideazione, organizzazione, realizzazione e promozione di eventi, manifestazioni e laboratori legati alla fotografia e all’editoria. Mostre fotografiche, libri fotografici, progetti innovativi, manoscritti, raccolte di poesie, narrativa: spunti per incoraggiare lo sviluppo e la promozione del talento artistico.

Verranno selezionati i progetti più meritevoli e innovativi, cifra massima stanziata per ognuno di essi mille euro. Budget esiguo, per la verità, ma utile per spiegare le ali e costruire una base di partenza. Inoltre la cooperativa Officine Cantelmo metterà a disposizione dei vincitori gli spazi, le strutture, le utenze e il personale. Come spiega Marco Cataldo, presidente della società cooperativa, saranno preferiti quei progetti che si presenteranno fortemente originali e innovativi e indirizzati allo sviluppo tecnologico.

I progetti, che dovranno essere presentati entro il 28 febbraio devono rientrare in tre tematiche specifiche, la diversità, l’ambiente e l’integrazione, lo scopo principale è quello di attivare processi culturali sulle tematiche della creatività attraverso lo sviluppo, la promozione e valorizzazione di idee giovanili.

Tutte le informazioni ed i bandi di selezione sono disponibili presso le Officine Cantelmo, in viale De Pietro a Lecce  o sul sito www.officinecantelmo.it.