Una gustosa “Competition Pizza” ha caratterizzato la giornata conclusiva del corso di formazione professionale per pizzaioli organizzato dal CAT Confcommercio Lecce, con l’obiettivo di formare figure professionali pronte per inserirsi nel mondo della ristorazione con le necessarie competenze tecniche e pratiche.

La ristorazione, infatti, è uno dei settori che offre maggiori possibilità di inserimento lavorativo e che al contempo, nonostante l’attuale momento di crisi, continua a registrare un incremento del numero di nuove imprese.

Il corso, nella sua prima edizione del 2013, ha avuto un taglio prevalentemente pratico e ciò ha permesso ai 12 partecipanti, sapientemente guidati dal noto pizzaiolo leccese Francesco Cassiano, di apprendere migliori tecniche per la preparazione di una buona pizza e, al contempo, di sperimentare direttamente sul campo la preparazione di pizze con ingredienti differenti.

Grande soddisfazione hanno espresso i organizzatori del corso e i componenti della giuria intervenuti nella gara finale di degustazione. La giuria era composta da Claudio Inguscio – Presidente CAT Confcommericio Lecce – Giovanni Casilli – titolare del ristorante La Remesa – Pietro Merazzi – titolare del ristorante “Osteria degli Spiriti”.

«I corsi professionali organizzati dal CAT – ha affermato Claudio Inguscio, presidente di CAT Confcommercio Lecce – sono strutturati in modo tale da offrire ai partecipanti una preparazione non solo teorica, ma soprattutto pratica, con lo scopo di rispondere sia alle esigenze formative di chi aspira ad intraprendere la professione di ristoratore, sia alla necessità di aggiornamento delle competenze di chi già opera nel settore dei pubblici esercizi.»

Nella giornata finale del corso, gli allievi hanno dimostrato non solo competenza e professionalità, ma anche una grande creatività nell’accostamento sapiente degli ingredienti tipici della cucina salentina, creando pizze dal sapore davvero unico.
 
Questo l’elenco completo dei partecipanti: Adeyinka Amosa, Maher Amri, Lionella Cofano, Enrico Bartolomeo, Vincenzo De Leonardis, Ivano Marasco, Adama Mbodji, Nilajiny Nagaligam, Attiqullah Niazi, Marco Paiano, Kaluram Soni, Sangue Wagne.

Sono nuovamente aperte le iscrizioni per la prossima edizione del corso.



CONDIVIDI