2013 3 24 cuoreamico-1E’ divenuta un grande palcoscenico della solidarietà Piazza Duomo a Lecce questa mattina, Domenica delle Palme. Nel giorno della pace, della presa di coscienza della grandezza di Dio, ha avuto luogo il momento più caldo di un lavoro lungo un anno, concretizzatosi con la Cerimonia della consegna ufficiale delle auto attrezzate per il trasporto ai bambini diversamente fortunati della dodicesima edizione del Progetto Salento Solidarietà, alla presenza dei bambini di Cuoreamico con le loro famiglie, i membri del Comitato Promotore, del Comitato Scientifico, delle Autorità e di coloro che hanno appoggiato e supportato il Progetto che, di volta in volta, hanno sottolineato la forza della trasparenza e della concretezza di un cuore, quello appunto di Cuoreamico.

Oggi, grazie alla generosità e alla sensibilità di tutti, Cuoreamico è riuscito a donare a Brindisi e a Lecce 8 auto attrezzate, (di cui 2 auto a Brindisi e 6 auto a Lecce).

Dopo la consueta benedizione delle autovetture da parte di S.E. Monsignor Domenico D’Ambrosio, ha avuto inizio l’attesissima cerimonia della consegna ufficiale delle autovetture ai bambini e alle loro famiglie.

Ma la consegna speciale è avvenuta grazie ad una Famiglia di Gallipoli, che un mese fa ha perso il padre. E oggi il dolore inconsolabile della sua famiglia si trasforma in un sorriso: quello della piccola Linda di Tricase.

Cuoreamico risponde con immediatezza alle urgenze che le famiglie in difficoltà devono affrontare.

In dodici anni, con una raccolta di 4.241.683,68 euro l’Associazione Cuoreamico Onlus è riuscita ad aiutare 521 bambini e ragazzi e ha donato 133 auto, assicurando così una vita più degna a coloro che, in virtù di una loro disabilità, vivono la quotidianità con grosse difficoltà, incontrando sul loro cammino non poche barriere architettoniche, sociali e psicologiche.

Cuoreamico non può e non deve fermarsi qui!

 

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

18 − 7 =