Droga Sogliano Cavour
Droga Sogliano Cavour

Continua senza sosta la lotta dei carabinieri agli spacciatori salentini. Altri due arresti sono avvenuti ieri sera. A Sogliano Cavour i Carabinieri della Stazione di Soleto e quelli del Nucleo Operativo della Compagnia di Maglie hanno arrestato ieri sera: Paolo Giannotta, trentaduenne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’uomo, è stato trovato in possesso di ottanta grammi di marijuana, suddivisa in ventitre involucri, oltre a due pasticche, di ignota provenienza, al bilancino ed al materiale per il confezionamento. La droga è stata sequestrata e il 32enne è stato accompagnato nel carcere di Borgo San Nicola.

Sempre nella serata di ieri, ma questa volta a Vignacastrisi di Ortelle, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Maglie hanno arrestato, sempre per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente: Giuseppe Primitivo, ventunenne del luogo.

I militari hanno dapprima effettuato un controllo personale nei suoi confronti e poi una perquisizione domiciliare durante la quale sono stati rinvenuti circa trecentoquaranta grammi di marjuana; di questi, venticinque erano nascosti nel cassonetto dei rifiuti. Il giovane ora si trova agli arresti domiciliari.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tre × cinque =