Lorenzo MaurizioDurante una perquisizione dell’auto, i carabinieri hanno trovato dieci grammi di eroina. Per questo motivo, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, ieri sera sono scattate le manette ai polsi di Maurizio Lorenzo, quarantatreenne di Poggiardo, già noto alle forze dell’ordine.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di trovare un bilancino ed il materiale per il confezionamento.

La droga è stata sequestrata e l’arrestato, su disposizione del Pubblico Ministero di turno presso La Procura della Repubblica di Lecce è stato accompagnato nel carcere di Borgo San Nicola.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

undici − 7 =