politica nisi-Livio
Foto Andrea Skakkomatto

Due sono i finanziamenti approvati ieri della Regione Puglia per il Comune di Galatone, riguardanti degli interventi di valorizzazione ambientale della cittadina salentina. “L’Amministrazione Comunale di Galatone” spiega il Sindaco Livio Nisi nel suo comunicato stampa diramato in questa mattina “ottiene due importanti finanziamenti dalla Regione Puglia, per un totale di euro 110.000,00. In particolare vengono finanziati due progetti presentati nel mese di dicembre 2012; il primo per un importo di euro 50.000,00 prevede il recupero e il risanamento di aree pubbliche attraverso operazioni di rimozioni di rifiuti e il secondo di euro 60.000,00 per la rimozione e smaltimento materiali contenenti amianto”. “Questi interventi si sommano” continua il Sindaco Livio Nisi “alle altre iniziative intraprese sino ad oggi dall’Amministrazione Comunale prima tra tutte l’avvio della raccolta differenziata, la convenzione con la ditta REI per lo smaltimento dell’amianto da parte dei privati nonché la costruzione di un centro di stoccaggio presso la discarica sita in Contrada Castellino per il conferimento a costo zero degli inerti da parte dei nostri concittadini, la realizzazione dell’ECOCENTRO per rifiuti ingombranti presso la zona artigiana, il recupero della Villa Comunale di Piazza Itria, del verde nel Centro Sportivo Polivalente nonché della rimonda di tutto il verde pubblico”. “I finanziamenti ottenuti premiano” conclude il Sindaco Nisi “la forte attenzione e impegno costante e concreto che l’Amministrazione sta portando avanti per la salvaguardia dell’ambiente consapevole che ancora molta strada bisognerà fare per riportare Galatone nei livelli da tutti auspicati”.

Sandra Papa

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 × cinque =