Il Convento dei Teatini, nel cuore del centro storico di Lecce, sabato 23 Marzo 2013, a partire dalle ore 18,00 accoglierà la presentazione del libro “Chi vola basso non può toccare il cielo” di Giovanna Politi. L’anteprima del libro che fa parte del calendario di Itinerario Rosa del Comune di Lecce, assumerà il volto di un vero e proprio appuntamento culturale, in cui la letteratura si farà catalizzatore ed espressione di arte ed emozione, attraverso le  performances teatrali, a cura di Artò Teatro, con Manon Capozza e Francesco Perrone; l’esposizione di pittura e scultura “Oltrepassione” a cura di Massimo Puglielli e la mostra  fotografica, ”Vola solo chi osa farlo”  progettata da Massimiliano Manno.

Durante l’incontro linguaggi espressivi molteplici, quindi, saranno introdotti dai tratti narrativi dell’autrice che svelerà la sensibilità e l’energia vitale, la potenza delle emozioni ed il desiderio di vivere liberamente la propria “identità”, coinvolgendo e creando scompiglio, in un percorso immaginario tra sfumature personali implicite e scenari salentini. Tutto ciò sempre, con estrema delicatezza.

Nei  versi dell’autrice,  il desiderio del “volo” ed “il coraggio di volare alto”, non verranno evocati mai in termini banali e in lotta con l’altro sesso, bensì saggiamente contemplati, in un viaggio tra realtà e immaginario che  rivelerà al lettore, un limite mai chiaramente definito,  un continuo divenire tra il gioco delle emozioni sognate e di quelle realmente vissute.

“Un viaggio nella quotidianità e nella memoria, e nei colori della Terra che lei ha nel cuore, da sempre. Un viaggio nell’amore che toglie il fiato, e non importa che sia vissuto sulla pelle o solo sulla pelle dei sogni. Un viaggio, alla fine,  semplicemente dentro il cuore adorabilmente complicato di una donna fra tante, che sceglie di proclamare il suo inno alla Vita nel nome della Libertà. E quale Amore c’è più grande della Libertà?” Con questi versi , Maria Pia Romano, interpreta e coglie l’anima, l’essenza del percorso narrativo.

Uno  slancio impetuoso e dolce, che Giovanna Politi evidenzia così : “ …Perché, cinque minuti a toccare il cielo, valgono più di una vita a guardarlo da terrà”.

Daniele Arnesano, nella sua personale recensione, definisce chiaramente il senso “universale” celato nella narrazione: “un’evento culturale, quindi ,non solo per la donna, della donna…..bensì un ‘ottimo stimolo alla  “lettura” coinvolgente, anche per gli uomini”.

 

Programma:

Start Ore 18,00

–          Presentazione del libro “Chi vola basso non può toccare il cielo” di Giovanna Politi ( casa edit. Kimerik 2013). Interventi di Daniele Arnesano e Rosanna Gesualdo. A seguire Artò teatro, con performance teatrale di Manon Capozza e Francesco Perrone .

 

–          Inaugurazione delle personali d’arte: Vola solo chi osa farlo , mostra fotografica di Massimiliano Manno ( 23-28 Marzo 2013 – orari 10-13 e 17-20,30); “Oltrepassione” esposizione pittorico-scultorea di Massimiliano puglielli ( 23-28 Marzo 2013 – orari: 10-13 e 17-20,30).

 

–          Degustazioni guidate

Ingresso libero

 

 

 

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

18 − 2 =