mod-1-RUSSOQualche giorno fa ha rapinato il supermercato “Eurospin” di Nardò e oggi è finito in una cella di Borgo San Nicola. Si tratta di Russo Riccardo, neretino 32enne, già noto alle forze dell’ordine, arrestato da carabinieri e polizia in esecuzione ad un’ ordinanza di custodia cautelare richiesta dal P.M. Dott. Giovanni Gagliottta ed emessa ieri dall’ Ufficio G.I.P. del Tribunale di Lecce D.ssa Antonia Martalò.

Stando alla ricostruzione degli inquirenti, l’uomo in data 15 marzo 2013 alle ore 19, aveva fatto irruzione nel supermercato “Eurospin” di Nardò, a volto coperto da calzamaglia e casco ed armato di pistola, aveva minacciato la cassiera impossessandosi di 2000 € in contanti, dandosi alla fuga a bordo della propria auto. Il rapinatore è stato individuato nei giorni successivi a seguito di complesse ed articolate indagini condotte in piena sinergia dai Carabinieri della locale Stazione insieme agli Agenti del Commissariato di P.S. di Nardò che hanno permesso, anche grazie agli elementi forniti dal proprietario del supermercato nonché dalla stessa cassiera, di risolvere in poco tempo il “caso”. L’uomo, riconosciuto successivamente anche grazie alla fondamentale testimonianza dei dipendenti del supermercatoquale autore della rapina,dopo le formalità di rito è stato dichiarato in arresto e quindi accompagnato alla Casa Circondariale di Lecce, a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

uno × tre =