Il Pd pugliese dà ”fiducia al Presidente Vendola, al programma di fine mandato che sarà condiviso, e all’esecutivo scelto per il quale il Pd, prendendo atto delle dimissioni di Decaro e Stanisci, non avendo nulla a pretendere, chiede che la composizione sia contenuta nel numero di 10 assessori

con una riduzione degli assessori esterni”. E’ questo il testo del documento approvato all’unanimità dai consiglieri regionali del Pd riunitisi per quasi cinque ore oggi in consiglio regionale. Il Pd pugliese resterebbe quindi rappresentato da tre soli assessori nella nuova giunta varata una settimana fa da Nichi Vendola e contro la quale si sono espressi nei giorni scorsi in primis il segretario regionale, Sergio Blasi, e poi vari esponenti del Partito democratico. All’annuncio della formazione della nuova giunta, Blasi invitò gli assessori del Pd indicati da Vendola ”a sospendere la loro adesione prima di una discussione collegiale nel partito”. ”La composizione della squadra di governo appartiene alle prerogative del presidente che, peraltro, le ha sempre esercitate in piena autonomia. Il Pd – e’ detto nel documento – ha il diritto, al pari delle altre forze politiche della coalizione, di chiedere chiarimenti ed esprimere valutazioni, ma non ha nulla da rivendicare per i propri uomini e donne, e si rimette a una discussione collegiale col presidente e con la maggioranza solo per quanto attiene il programma delle cose da realizzare”. ”Ne deriva pertanto – secondo il Pd pugliese – la nostra fiducia al Presidente Vendola e al programma di fine mandato che sarà condiviso, e all’esecutivo scelto per il quale il Pd, prendendo atto delle dimissioni di Decaro e Stanisci, non avendo nulla a pretendere, chiede che la composizione sia contenuta nel numero di 10 assessori con una riduzione degli assessori esterni”. ”Ciò – si conclude nel documento – al solo fine di dare un buon esempio in materia di contenimento dei costi della politica che in questo momento storico e’ l’unico argomento che attribuisce credibilita’ a tutti i programmi e a tutte le migliori intenzioni”.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

dieci − 8 =