Lecce_vito fazzi foto casSpaventoso incidente stradale, questo pomeriggio intorno alle 15 a Porto Cesareo. Due i mezzi coinvolti, un’auto Renault Mégane, alla cui guida c’era un uomo del posto, e uno scooter Scarabeo 500 in sella al quale si trovavano due minorenni entrambi di Veglie.

La dinamica è al vaglio dei carabinieri. Lo scontro è avvenuto su via Francesco Cilea , nei pressi dell’incrocio con via Pietro Gobetti . Secondo una prima ipotesi, all’origine dello scontro ci sarebbe stata una mancata precedenza.

L’impatto tra l’auto ed il ciclomotore è stato violento ed avrebbe potuto avere conseguenze anche peggiori per i due giovani in sella allo scooter, che è andato a sbattere prima contro una Fiat Bravo e poi addosso al muro di cinta di un’abitazione. I due sullo scooter, V.F., 17enne, che era alla guida, e A.P., 16, sono stati soccorsi dai medici del 118, giunti sul posto con due ambulanze, poi partite alla volta dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce per il 17enne, e alla volta dell’ospedale “San Giuseppe di Copertino” per il 16enne. Ad avere la peggio il 17enne ricoverato in prognosi riservata nell’ospedale del capoluogo.