Lecce_167 bSpazio Libero, programma condotto da Gaetano Gorgoni e coprodotto con il Corrieresalentino.it, questa domenica ha affrontato il tema dell’edilizia pololare, diritto alla casa e voto di scambio. Si è discusso anche di trasparenza, graduatorie e furbi che occupano case senza averne bisogno. In studio l’assessore alla Casa, Attilio Monosi, il sindacalista Cisl Pietro Quarta, per diversi anni membro delle commissioni di controllo per le graduatorie delle case popolari e Roberto Fatano, membro del Comitato tecnico nazionale di Confindustria, in veste di opinionista. Tante le soluzioni proposte per tamponare l’emergenza casa, non ultima quella di un possibile accordo con Confindustria per attrarre investimenti privati: oggi, su mille richiedenti alloggi popolari, solo il 10 per cento potrà essere accontentato. In chiusura di trasmissione Monosi ha chiarito che esiste un 30 per cento di possibilità che il Comune di Lecce dichiari il predissesto, ma se dovesse saltare l’accordo sul ‘caso Leadri’ il dissesto sarebbe inevitabile. Spazio Libero va in onda su Tele Rama ogni domenica alle 18, lunedì in replica alle 15:45, martedì dopo il tg delle 23 e mercoledì alle 20,30 su Tele Salento.

CONDIVIDI