Attualità_economiaValerio Arseni, titolare dello “Studio Immobiliare Arseni”, è stato eletto nuovo presidente della F.I.M.A.A. Lecce, il sindacato di Confcommercio che rappresenta i mediatori e gli agenti di affari.

Del nuovo Consiglio Direttivo fanno parte Camillo Barone (Blu Immobiliare), al quale è stato affidato l’incarico di Vice Presidente, Luca Panico (D&P Immobiliare), che sarà il segretario del sindacato, Maria Galeone (Galeone Immobiliare), Giuseppe Magliocco (Loft Servizi Immobiliari), Giuseppe Papadia (Retecasa), Mario Rizzo (mediatore merceologico).

Il neo Presidente ha indicato sin da subito le linee programmatiche del suo mandato, che si sostanziano in tre punti fondamentali: la formazione permanente dei colleghi, il dialogo con gli Ordini professionali complementari al settore, la collaborazione con le istituzioni del territorio.

«Accrescere la professionalità di ogni collega e favorire l’acquisizione di maggiori competenze e conoscenze – ha affermato Arseni – sarà il punto di partenza per creare professionisti capaci di essere competitivi sia a livello locale e nazionale, sia a livello internazionale.»

«Non meno importante sarà creare una rete “attiva” tra tutti gli associati F.I.I.M.A. Lecce, così come fondamentale sarà l’interazione con tutti quei soggetti, in particolare con l’Ordine degli Ingegneri, degli Architetti, dei Geometri e con tutti i professionisti complementari al settore, con i quali sarà necessario avviare efficaci relazioni collaborative.»

Arseni ha infine richiamato l’importanza di elaborare una strategia di comunicazione comune con le Istituzioni e gli Organi che presiedono la promozione del territorio, invocando forme e strumenti utili a sostenere un’offerta che si arricchisca anche della componente immobiliare.

«Si tratta di un ruolo di grande responsabilità, ma anche di forte stimolo – ha concluso Arseni – soprattutto nell’attuale momento di difficile congiuntura economica, ma ciò può anche rappresentare momento di grande opportunità, perché il Salento, con riferimento al settore turistico, oggi mostra segnali estremamente incoraggianti e in controtendenza rispetto all’andamento nazionale.»

Vivo apprezzamento per l’intensa partecipazione degli associati ha espresso il Direttore di Confcommercio Lecce, Antonio Rizzo, sottolineando l’importanza di operare nel comune intento di rendere sempre più il sindacato « un punto di riferimento per tutti gli agenti che lavorano nel settore con competenza professionale e passione, cercando di far fronte alle innumerevoli difficoltà del momento.