internet-point-(6)Rapinatori in azione anche di domenica. Nel primo pomeriggio l’ultimo colpo, messo a segno ai danni del centro scommesse in via Antonaci, a Lecce, nei pressi di piazzale Rudiae. In due, uno dei quali armato di pistola, hanno fatto irruzione nell’attività, terrorizzando i gestori, intenti a completare le ultime operazioni, prima di abbassare la saracinesca per la pausa pranzo. La rapina è stata rapida. Tutto è accaduto qualche minuto prima delle 15. Il malvivente armato, spianando la pistola, si è diretto verso i registratori di cassa, poi ripuliti del loro contenuto. Il bottino è in fase di quantificazione.

Soldi in pugno, i due hanno guadagnato subito l’uscita e sono saliti in sella ad una moto di grossa cilindrata, facendo perdere le loro tracce in pochi istanti.

Dopo l’allarme, sul posto sono accorsi gli agenti delle Volanti e gli agenti della Squadra Mobile, per le indagini. Domani, gli investigatori visioneranno i filmati registrati dalle trlecamere di videosorveglianza, per cercare di raccogliere elementi, utili all’identificazione dei due banditi.

 

 

.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

5 × 3 =