Momenti di paura, per una donna di 65 anni, si sono materializzati nella serata di ieri, intorno alle 21, quando tre malviventi, col volto travisato, e molto probabilmente di un paese dell’est Europa, si sono introdotti nella sua residenza di via del Rosmarino a San Cataldo.

I malviventi hanno sorpreso la donna mentre guardava la televisione, e dopo averla minacciata e immobilizzata, si sono impossessati di un poco di contante e di alcuni oggetti preziosi. Arraffato il bottino, i tre banditi si sono dileguati senza lasciare troppe tracce. Sul fatto stanno già indagando gli agenti delle volanti, che sperano di identificare al più presto i ladri, spariti nel nulla.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

sei + 20 =