casarano ospedaleEra in auto col compagno e col fratello di lui, quando all’improvviso, per cause ancora in corso di accertamento ma molto probabilmente per lo scoppio di pneumatico, l’auto, una Lancia Y “elefantino, ha sbandato finendo fuori strada e si è ribaltata. È questo il resoconto del violento incidente stradale che si è verificato intorno alle 17 di ieri sulla provinciale che collega Ruffano a Casarano, in contrada Manfio.

Ad evere la peggio Chiara Ricchello, 23enne di Acquarica del Capo, incinta di circa 7 mesi, ricoverata in prognosi riservata nel reparto di ginecologia dell’ospedale Ferrari di Casarano. La ragazza è fuori pericolo, ma i medici l’hanno sottoposta ad intervento chirurgico per salvare il bambino, che ora sitrova a Lecce.

La dinamica, piuttosto convulsa e ancora non del tutto chiara, è al vaglio degli agenti della polizia municipale e dei carabinieri di Casarano. Praticamente illesi i due fratelli.

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

2 + quattordici =