_DSC5848Continuano gli incontri delle scuole elementari di Casarano presso la Caserma della locale Compagnia Carabinieri. Circa trenta Alunni delle V classi della scuola primaria “2° Polo” di Casarano anche nella mattinata dello scorso sabato 20 Aprile hanno fatto una visita alla caserma sede del Comando Compagnia ed intitolata alla Medaglia d’oro al Valor Militare “Carabiniere Angelo Petracca”, valoroso militare, originario di Casarano, deceduto eroicamente in un conflitto a fuoco durante una rapina nel 1990 in Ceglie Messapica.

 

I bambini, dopo essere stati salutati dai responsabili del Comando, hanno potuto assistere ad un video promozionale che descrive i Reparti ed i compiti istituzionali e sociali dell’Arma.

 

La visita è proseguita con la mostra di alcuni mezzi in dotazione in particolar modo l’autoradio della Radiomobile, l’illustrazione dell’equipaggiamento dei veicoli, delle strumentazioni di bordo e le prove dei collegamenti radio per poi continuare nella Centrale Operativa. La scolaresca ha poi potuto vedere una breve simulazione di disinnesco di un ordigno bellico attraverso l’impiego del “robo ttino” in dotazione al Nucleo Artificieri antisabotaggio del Comando Provinciale Carabinieri di Lecce ed una simulazione di foto-segnalamento con il rilevamento delle impronte digitali. Alla fine della mattinata gli alunni sono stati salutati dai militari con un piccolo rinfresco.

 

La visita rientra, come già altre volte affermato, in una lunga serie di appuntamenti che il che L’arma dei carabinieri ed il particolare la Compagnia di Casarano quotidianamente promuove al fine di poter diffondere, con l’aiuto di dirigenti ed insegnanti, la cultura della legalità e del rispetto delle regole nel mondo dei giovani studenti.

 

Oltre alle visite in caserma per le quinte elementari, il progetto comprende anche una nutrita serie di incontri svolti direttamente nelle sedi delle scuole medie e superiori di Casarano e Comuni ricadenti nel territorio di competenza dello stesso Reparto dell’Arma