Caiffa CC Sannicola 26 04 2013Ancora un arresto per droga nel Salento. L’ultimo è avvenuto ieri sera a Sannicola. Le manette sono scattate ai polsi di Luca Caiffa, ventottenne del luogo, con l’accusa di spaccio di stupefacenti. L’uomo è stato sorpreso dai carabinieri mentre cedeva un involucro contenente trenta grammi di marijuana ad un altro giovane dopo che quest’ultimo gli aveva dato dei soldi.

Così, i Carabinieri hanno subito bloccato l’acquirente, al fine di accertare la natura di quanto ricevuto dal Caiffa e fugato ogni dubbio lo hanno denunciato a piede libero in base al quantitativo che supera il limite massimo consentito per la detenzione finalizzata all’uso personale. Subito dopo hanno rintracciato Caiffa, sorprendendolo in possesso di dieci grammi della stessa sostanza e della somma di cinquecentocinquanta euro, ritenuta provento dell’attività illecita. Sia il danaro che la droga sono stati sequestrati e Caiffa è stato accompagnato presso il suo domicilio e sottoposto agli arresti, su disposizione della Procura della Repubblica di Lecce.