tricase-ospedSono in lento miglioramento le condizioni della mamma Chiara Ricchello, 18enne di Acquarica del Capo, e del suo figlioletto, fatto nascere con un intervento chirurgico d’urgenza nel reparto di ginecologia dell’ospedale Ferrari di Casarano, dopo l’incidente stradale che si è verificato intorno alle 17 di lunedì pomeriggio sulla provinciale che collega Ruffano a Casarano, in contrada Manfio.

La neo mamma si trova ricoverata, in prognosi ancora riservata ma fortunatamente fuori pericolo, nel reparto di ortopedia dell’ospedale Ferrari di Casarano, dove sarà operata per una frattura al braccio.

Il neonato, invece, ora si trova ricoverato nel reparto di terapia intensiva neonatale dell’ospedale “ Cardinal Panico” di Tricase, dove i medici lo terranno sotto osservazione per le prossime 72 ore.

La neo mamma era in auto col compagno e col fratello di lui, quando all’improvviso, per lo scoppio di pneumatico, l’auto, una Lancia Y “elefantino, ha sbandato finendo fuori strada e si è ribaltata. Ad avere la peggio la ragazza soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata in ospedale.

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quindici − 10 =