CRONACA_carcere-cellaMonteroni di Lecce. Ieri sera i Carabinieri della locale Stazione, in esecuzione del provvedimento di sostituzione degli arresti domiciliari con la custodia in carcere, emesso dalla Corte di Appello di Lecce, hanno arrestato Rosanna Tornese, trentanovenne del luogo, già nota alle forze dell’ordine. Il provvedimento è stato emesso in seguito alla violazione degli obblighi degli arresti domiciliari cui era sottoposta.

La donna, che era stata sottoposta alla misura cautelare nel contesto dell’operazione antidroga Valle della Cupa, espletate formalità di rito, è stata associata alla Casa Circondariale di Lecce.

 

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.