slide-tribunale-lecce11Ci sono tre medici indagati con l’accusa di omicidio colposo per la morte di Saverio Nuzzo, coinvolto in un incidente stradale avvenuto il 22 maggio scorso. Il gip Cinzia Vergine ha disposto, in sede di incidente probatorio, di conferire una perizia medico legale Roberto Vaglio e al professore Carmine Chiurnarulo, chirurgo di Bari, il prossimo 16 aprile. Insieme ai medici è stato iscritto anche il nome del conducente dell’auto rimasta coinvolta nell’incidente. Il sinistro coinvolse il conducente di una Hyundai guidata da Gabriele Romano con una Citroen C2 condotta proprio da Nuzzo. Secondo l’ipotesi accusatoria, però, i tre medici in servizio presso la struttura ospedaliera sud salentina per negligenza ed imperizia avrebbero causato la morte di Nuzzo, i cui parenti sono assistiti dall’avvocato Luigi Corvaglia. Ora una perizia che dovrà accertare eventuali responsabilità da parte del personale sanitario.

F.O.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

10 + diciassette =