casarano ospedaleUn neonato di tre mesi, unico figlio di una coppia di Martano, e’ morto nell’ospedale ‘Ferrari’ di Casarano dove era in procinto di essere sottoposto a un intervento chirurgico d’urgenza per una torsione del funicolo spermatico. A quanto si e’ potuto sapere, la morte sarebbe avvenuta poco dopo che il bambino era stato sottoposto ad anestesia: avrebbe cominciato a manifestare una grave insufficienza respiratoria che l’equipe chirurgica, nonostante le ripetute manovre di rianimazione, non e’ riuscita a frenare. Il piccolo e’ morto nel giro di pochi minuti, prima ancora che venisse avviato l’intervento chirurgico. I genitori hanno fatto denuncia ai carabinieri che su disposizione del magistrato inquirente, Antonio Negro, hanno sequestrato la cartella clinica e avviato indagini penali. Domani il pm dovrebbe conferire l’incarico per l’autopsia.

Maggiori dettagli nelle prossime ore.