Giudiziaria_tribunale notte 2 casSette condanne e dieci assoluzioni nell’ambito del processo celebratosi con il rito ordinario scatutrito dall’operazione “Shylock”. E’ quanto disposto dai giudici della prima sezione penale, dopo una lunga camera di consiglio. Luigi Cinquepalmi è stato condannato a quattro anni e mezzo di carcere, Luigi Durante a sette anni e mezzo, Andrea Lacirignola e Orlando Margiotta a quattro anni, Salvatore Perrone ad un anno e mezzo, Fernando Persano a tre anni e mezzo e Graziano Rollo a tre. Sono stati, invece, assolti Cosimo, Fernando e Daniele Miglietta, Angelo Quarta, Antonio Rizzo, Alessandro Sciannocca, Antonio Tarantini, Domenico Miglietta, Gaetano Greco e Luigi Corsano. E’ stato anche disposto un risarcimento danni di 8 mila euro in favore delle parti civili, alcune assistite dall’avvocato Massimo Bellini. Altri imputati, invece, erano stati giudicati in abbreviato e nello scorso mese di marzo ci sono state anche le condanne in Appello.

F.O.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.