“Il decreto è l’unica buona notizia da un anno e mezzo a questa parte. Apprezziamo lo sforzo, ma il dispositivo ha senso se è immediatamente operativo altrimenti lo spirito del decreto viene mortificato”. Lo ha detto il sindaco di Lecce Paolo Perrone, che ha preso parte alla Conferenza Unificata insieme al presidente dell’Anci Graziano Delrio, riferendosi al decreto sui pagamenti delle imprese creditrici della pubblica amministrazione. “Gli emendamenti che abbiamo presentato – ha spiegato- non sono tesi ad ottenere di piu’ di quanto previsto, ma servono a rendere il decreto piu’ efficace perche’ destinatario ultimo del decreto e’ il mondo delle imprese”.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tre × due =