Lecce_vito fazzi 2 casÈ precipitato da un’altezza di oltre 5 metri, mentre stava eseguendo alcuni lavori di manutenzione presso la sua villa a Torre Lapillo, all’interno del villaggio Eurovillage, ma fortunatamente è caduto su una tettoia in vetroresina, che ha attutito il colpo. Si è sfiorata la tragedia nel primo pomeriggio nella marina di Porto Cesareo, dove un 47enne barese ha rischiato seriamente la vita.

Per fortuna, come detto, durante il “volo” ha incontrato una tettoia, che ha ammortizzato la caduta, altrimenti l’uomo, molto probabilmente, non ce l’avrebbe fatta.

L’incidente domestico è avvenuto davanti agli occhi della moglie e di un’altra persona, che hanno subito allertato il 118. Un’ambulanza ha poi trasportato d’urgenza il ferito in ospedale, dove è giunto con codice rosso. Il 47enne barese si trova tutt’ora ricoverato a causa di un grave trauma da caduta, ma le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni.

Sul posto, per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente, si sono recati i carabinieri della stazione di Porto Cesareo. In un primo momento, si era sparsa la voce che l’uomo si fosse ferito durante l’attività lavorativa e, per questo motivo, la zona è stata raggiunta anche dagli ispettori dello Spesal.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

13 − 4 =