Cosimo Durante
Cosimo Durante, presidente Assemblea provinciale Pd
Cosimo Durante, presidente Assemblea provinciale Pd

La proposta su chi avrebbe condotto il Partito Democratico al Congresso del prossimo autunno spetta a Cosimo Durante e Alberto Maritati in consultazione con il segretario regionale Sergio Blasi; era emerso nell’ultima Assemblea provinciale quando il segretario Salvatore Capone aveva rassegnato le dimissioni per dedicarsi al suo nuovo incarico di parlamentare.

Una scelta, quella del nuovo segretario, da condividere in un’altra Assemblea che si sarebbe tenuta oggi con l’annuncio di Antonio Maniglio nella figura del nuovo coordinatore provinciale.
Appuntamento rinviato in quanto Maniglio avrebbe declinato per impegni personali. Tutto da rifare “nonostante lo sforzo nelle ultime ore per cercare una possibile soluzione quanto più condivisa, pur nei tempi ristretti a disposizione, non è stato possibile trovare” , scrive in una nota il presidente dell’Assemblea Durante.

E proprio sulla condivisione interna che si nasconde qualche malessere. Non sono mancate infatti le critiche, poche, alla decisione presa dai due rappresentanti Durante e Maritati considerata poco partecipata con il direttivo. I più hanno invece ribadito che al compito di Durante e Maritati, presentato nell’ultima Assemblea, avevano aderito tutti e che non è più tempo di tornare a polemizzare.

Ancora una volta il Partito democratico dimostra una confusione all’interno dei suoi aderenti che non agevola lo svolgimento dell’amministrazione dello stesso. Nonostante le ultime incomprensioni, i lavori per la scelta del nuovo segretario procedono e l’Assemblea dovrebbe essere convocata a giorni.

M.C.P.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.