Rizzello-Sorano-(L.-D'Angelo)-Casarano-'13Con la precisione e la velocità di un duo esperto che ha saputo gestire in tranquillità tutte le varie fasi della corsa, Francesco Rizzello e Fernando Sorano si sono aggiudicati la ventesima edizione del Rally Città di Casarano, prova d’apertura a coefficiente 1,5 del Challenge Rallies Nazionali di Settima Zona. L’equipaggio salentino a bordo di una Peugeot 207 S2000 ha preso le redini della corsa sin dall’inizio, incrementando il proprio vantaggio senza forzare eccessivamente e senza mai compiere alcun passo falso, conquistando così la terza vittoria consecutiva in questa gara. Sei le prove speciali vinte dal binomio portacolori della scuderia Casarano Rally Team che ha preceduto sul traguardo allestito in Piazza San Domenico un brillante Fernando Primiceri che in coppia con Martino Rosato e alla prima gara su una Peugeot 207 S2000 è riuscito con una guida costante e attenta a cogliere un risultato decisamente esaltante. Primiceri da parte sua ha saputo tenersi ben saldo il posto d’onore, contenendo con tranquillità le incursioni di Francesco Laganà con Salvatore Invidia alle note, in gara su una Mitsubishi Lancer Evo X N4 e di Giuseppe Albano navigato da Simona Palmisano che su un’altra Peugeot 207 S2000 hanno dato vita ad un’ animata lotta per il terzo posto conclusa sull’ultima ps a favore del pilota barese a cui è andata l’unica prova speciale che non ha visto il sigillo di Rizzello e che precedentemente era incappato in una foratura sulla ps4. A determinare l’assegnazione del terzo gradino del podio, il tempo forfettario assegnato a seguito dell’incidente che ha visto coinvolta la Mitsubishi Lancer di Marco De Marco e Andrea Nicoli che ostruendo la strada ha provocato l’interruzione dell’ultimo passaggio su Punta Ristola. Meritatissimo quinto posto assoluto e vittoria tra le fuori omologazione per Patrizio Forte e Mattia Musio, velocissimi con la loro Renault Clio Williams, arrivati davanti a vetture sulla carta ben più accreditate ad occupare la quinta piazza. Alle loro spalle, sfruttando come sa una potente Renault Clio S1600 si è piazzato Pier Paolo Zompì con Mauro Barone. Il duo casaranese si è reso autore di un finale di gara in crescendo dopo aver recuperato il pesante ritardo dovuto prima a una foratura sulla prova spettacolo e poi ai problemi di assetto palesati nelle prime prove di oggi. Alessio De Santis in coppia con Giorgio Caroli ha invece confermato notevoli progressi alla guida di vetture impegnative portando la Renault New Clio Sport al settimo posto assoluto e al successo in R3C. Ottima prestazione anche quella ottenuta dalla coppia romana formata da Oscar Sorci e Daniele Renzetti che al via su una Renault Clio Rs, hanno conquistato oltre all’ottavo posto assoluto, il successo in N3 giungendo anche secondi tra le vetture di produzione. Da citare la buona gara di altri due equipaggi casaranesi: Fernando De Rosa e Salvatore Natale su Clio Williams di classe FA7 e Rudy Lucrezio e Mauro Plantera, vincitori del gruppo A con la loro Renault Clio Rs e che completano nell’ordine la top ten. Tra i protagonisti della corsa finiti nell’elenco dei ritirati oltre a De Marco, Pagnozzi-Abatecola, appiedati dal motore sull’ultima ps, Corsetti-Rizzo e Fiorillo-Femiani k.o. per un problema meccanico sulla quinta prova, Solitro-Martinez fermi per la rottura del semiasse sulla ps6, Olimpio-Potera fermi per la rottura del differenziale sulla stessa prova, Stefanelli-Micaletto ritirati per incidente sulla ps4 e Adamuccio-Tridici stoppati dalla rottura del cambio sulla ps2.

I protagonisti del Challenge Rallies Nazionali di Settima Zona saranno chiamati a sfidarsi nuovamente nel prossimo appuntamento previsto l’undici e il dodici di maggio in provincia di Frosinone con la disputa del 3°Rally Nazionale Valle del Liri.

Challenge Rally 7^ zona – 20°Rally Città di Casarano, Classifica Finale Assoluta.

1.Rizzello-Sorano (Peugeot 207 S2000) in 54m39.0s

2.Primiceri-Rosato (Peugeot 207 S2000) +38.6s

3.Laganà-Invidia (Mitsubishi Lancer Evo X) +54.1s

4.Albano-Palmisano (Peugeot 207 S2000) +55.5s

5.Forte P.-Musio (Renault Clio Williams) +1m52.2s

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro − 4 =