Era entrata nel camerino con una serire di indumenti al seguito, ma quando è uscita indossava soltanto una giacca. Quello strano comportamento non è sfuggito ad una dipendente dei magazzini Coin di Piazza Mazzini che, insospettita, ha allertato la polizia e l’autrice è stata denunciata.

Si tratta di una 25enne di Casarano, A.R. le sue iniziali, denunciata in stato di libertà dagli agenti delle Volanti per tentato furto aggravato.

L’episodio è accaduto nel pomeriggio di ieri, intorno alle 18.15, quando un’addetta al servizio di portierato dei magazzini ha notato lo strano comportamento della 25enne. Dopo avere controllato i camerini ed avere constatato che erano vuoti, la dipendente ha cercato di bloccare la donna, che nel nel frattempo aveva oltrepassato le casse.

La giovane, vistasi scoperta, ha poi consegnato spontaneamente una maglia grigia, marca Koad, del valore di 39 euro, che presentava un piccolo strappo nella parte in cui era fissata la placca antitaccheggio

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciotto + 17 =