2013-4-17-ulivUn uliveto, che si trova in agro del comune di Supersano e precisamente in località“Masseria Scoperta”, è stato sequestrato dagli uomini del Comando Stazione forestale di Tricase, perché tra gli olivi è stata trovata una notevole presenza di rifiuti, sotto forma di lastre di asfalto.

La discarica abusiva, realizzata mediante l’accumulo, l’interro e lo spianamento con lastre di asfalto bituminoso derivanti dal disfacimento di manto stradale, è stata realizzata in assenza di qualsivoglia autorizzazione, all’interno di un’area di circa 6000 metri quadri sita, tra l’altro, in zona sottoposta a vincolo idrogeologico, faunistico-venatorio, oltre che al vincolo Parchi ai sensi del PUTT/Puglia.

Denunciato all’Autorità Giudiziaria il proprietario del terreno, residente a Supersano, per la realizzazione di una discarica in assenza di qualsivoglia autorizzazione.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × due =