Mercoledì 17 aprile tornano in scena “I Mercoledì Live”, la rassegna che vede protagonista la musica dal vivo al “Black Betty” di Lecce. Questa settimana gli ospiti saranno i The Bends per un tributo dedicato ai Radiohead e alle loro storiche hits.

“The Bends” è un progetto che nasce nel 2012 per rendere omaggio ad una delle band che più ha influenzato e segnato il panorama musicale negli ultimi 20 anni: i Radiohead. Pochi come loro sono stati in grado di rappresentare in musica il disagio esistenziale di fine millennio, l’alienazione della “X Generation”, l’umore dei “kids” del nuovo secolo. Le loro canzoni, affollate di “loser” e di
“creep”, di androidi e di rottami spaziali, sono la sintesi ideale di un percorso che parte dalla desolazione post-punk di Smiths e Joy Division per approdare nelle fredde lande dell’elettronica europea.

“Radiohead” è il punto di incontro di cinque musicisti per la formazione di una tribute band che prende il nome da uno dei loro dischi più rappresentativi, un progetto nato per vivere un’esperienza sonora attraverso brani come “No Surprises”, “2+2=5”, “Paranoid Android”, “Bodysnatchers”, “Just”, cercando di ricreare quel sound arcano, disperato, sublime ed ultraterreno che ha segnato lo stile dei ragazzi di Oxford.

La line up del gruppo è composta da: Alessandro Serio (voce/chitarra), Johnny Davide Sergi (chitarra/tastiere), Antonio Tunno (chitarra/voce), Dario Ancona (basso) e Vittorio Gaudenti (batteria).

L’appuntamento si preannuncia imperdibile per farsi trascinare e coinvolgere dalle note dei The Bends, sul palco del “Black Betty” di Lecce, ormai locale cult per i concerti rock nel leccese, per rendere omaggio ai grandi Radiohead.

L’ingresso è totalmente gratuito e l’inizio del concerto è previsto per le 22.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.