Uslecce_Lecce 1929 30Il panorama nazionale ed internazionale del tifo si va modificando radicalmente. Alla luce delle spinte che arrivano direttamente dalla Uefa e delle esperienze pluriennali nel resto d’Europa, anche in Italia il futuro dei club professionistici e non passa dal coinvolgimento dei tifosi, attraverso la creazione di “supporters trust” che possano partecipare, seppur simbolicamente, alla gestione delle società calcistiche. La stessa Lega Calcio Italiana ha auspicato di poter avere a breve un serio interlocutore nazionale in un soggetto giuridico che sarà creato in un immediato futuro. Anche grazie a quest’idea e legate dalla stessa passione per i colori giallorossi, le associazioni “Lecce in Azione”, “Noi Lecce” e “Salento Giallorosso” hanno deciso di intraprendere un cammino comune che punti a sostenere il club salentino e riaccendere l’entusiasmo nell’intera tifoseria, puntando all’ambizioso obiettivo di unificare il più possibile il panorama del tifo leccese. La notizia verrà illustrata in un’imminente conferenza stampa congiunta e, per l’occasione, le tre associazioni hanno nominato i rispettivi rappresentanti che opereranno in sinergia: Aurelio Pepe, Carlo De Carlo, Giancarlo Vaglio, Livio Vetere, Nicola Portaluri, Sergio Luceri, Stefano Mariano e Gianfranco Spedicato. Il primo progetto condiviso è, in ordine di tempo, la mostra per i 105 anni di calcio a Lecce, ideata ed organizzata da “Lecce in Azione” in collaborazione con “Noi Lecce” e “Salento Giallorosso”, che si svolgerà nelle sale del Castello Carlo V dal 24 aprile al 1 maggio e che gode del patrocinio del Comune di Lecce, nonché della collaborazione dell’U.S. Lecce S.p.A. che metterà a disposizione la bacheca dei trofei conquistati dalla formazione giallorossa ed altri cimeli. Per la raccolta del materiale utile ad allestire la mostra è stato formato un gruppo di lavoro unico di cui fanno parte: Paolo Baldieri, Diego Frigino, Gemma De Rosa, Dino Boccuni e Diego Esposito. La comunicazione sarà invece curata da Pierpaolo Sergio e Francesco Buja. L’evento è curato dall’agenzia “White”. Chiunque voglia mettere a disposizione della mostra il proprio materiale (fotografie, poster, abbonamenti, biglietti, sciarpe, maglie da gioco, ecc.) può contattare il numero 377.2191229 o inviare una e-mail agli indirizzi: info@noilecce.it lecceinazione@virgilio.it a.ricciato@gmail.com Sono garantite restituzione, perfetta conservazione e custodia di ciascun oggetto.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.