Attualità_elezioni 32-300x170La (quasi certa) prima cittadina di Montesano Salentino è un’oncologa 56 enne che lavora presso l’ospedale di Casarano: Silvana Serrano, non vuole ancora essere chiamata sindaco, perché c’è da aspettare il conteggio delle schede. Eppure ormai è quasi certo che lei, unica candidata in campo, sarà sindaco insieme a tutti gli altri sei componenti della sua lista, visto che la squadra degli amministratori uscenti non è riuscita a presentare le liste in tempo. L’opposizione, però, esisteva e aveva il compito di evitare che l’unico candidato sindaco in campo raggiungesse il quorum, cioè il 50 per cento più uno degli aventi diritto al voto non si sarebbero dovuti recare alle urne: non è andata così. I dati dell’affluenza, giunti nel pomeriggio, hanno fatto esplodere la gioia nei sostenitori di Silvana Serrano.

Ora, se non ci sara il 50 per cento più uno di schede annullate, Silvana Serrano potrà insediarsi e costituire la sua amministrazione, senza un’opposizione, in un paesino di appena 2.684 abitanti. L’affluenza è calata in tutti i 12 comuni salentini al voto. A Montesano Salentino si registra un calo del 12 per cento: quest’anno, nel primo giorno di voto, si sono recati alle urne il 58 per cento degli aventi diritto al voto, contro il 70 per cento delle scorse amministrative. L’opposizione non ce l’ha fatta a convincere i propri concittadini a restare a casa: Silvana Serrano ha raggiunto il quorum.

L’affluenza alle urne di domenica, alle 22:

Montesano Salentino:  58%  (contro il 70% delle passate amministrative)

Alezio: 45,36%  (prec. 53,29)

Giurdignano: 64,30% (prec. 68,59)

Monteroni di Lecce: 64,30% (prec. 68,59)

Salve: 45,01% (prec. 51’25%)

San Donato di Lecce 60,85%  (prec. 68,19)

Sannicola: 51,60% (prec. 55,27)

Santa Cesarea Terme  59,60% (66,82%)

Spongano  57,32% (prec. 68,18)

Squinzano   55,05% (prec. 62,59)

Surbo  54,41% (prec. 63,90)

Vernole   58,92% (prec. 67,87)

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

16 − dodici =