E’ stata depositata nelle scorse ore l’istanza di scarcerazione dinanzi ai giudici del Tribunale del Riesame per Luigi De Pascalis, il 52enne di Palmariggi arrestato otto giorni fa con le accuse di tentato omicidio e porto abusivo di arma perché responsabile di aver ferito con quattro coltellate Angelo De Pascalis, 35enne suo compaesano. De Pascalis si trova tuttora in carcere dopo che nella giornata di lunedì scorso durante l’interrogatorio di convalida il 52enne, titolare di un bar nel centro del paese, aveva raccontato di non ricordare praticamente nulla su quanto successo quella mattina tra le vie di Palmariggi.

F.O.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

cinque × tre =