Il pm Isidoro Palma ha chiesto al gip che venga effettuata una perizia psichiatrica su Mada Kabobo, il trentunenne di origine ghanese arrestato sabato mattina per aver aggredito a picconate alcuni passanti in zona Niguarda, a Milano, uccidendone tre. Sulla richiesta deciderà il gip Andrea Ghinetti nei prossimi giorni. Intanto, a quanto si è appreso, già nel 2012, quando era recluso nel carcere di Lecce, Kabobo aveva manifestato segni di infermità mentale e, proprio per questo, lo psichiatra che lo aveva visitato all’epoca aveva proposto il suo isolamento in carcere.