albinoleffe-lecce

Nei momenti brutti, e nelle ultime due stagioni mortificanti per motivi diversi, una squadra di calcio non può che appigliarsi ai propri tifosi, alla loro passione e al loro amore. E come sempre anche oggi i supporters salentini hanno dimostrato, almeno loro, di essere di un’altra categoria.

Finisce così la regular season di Lega Pro girone A, con una serie di rimpianti per il Lecce, e col Trapani che vincendo 4 – 3 negli ultimi minuti a Cremona approda direttamente in serie B , mentre per i salentini, sconfitti a Bergamo contro l’Albinoleffe, non resta che sperare di vincere i playoff.

Il Lecce scende in campo con Benassi tra i pali, difesa a quattro con Vanin, Martinez, Esposito e Diniz, Giacomazzi e De Rose in mediana, Falco, Bogliacino, Jeda e Memushaj in avanti. I salentini passano in vantaggio grazie alla rete di Bogliacino di testa, dopo una bella azione di Giacomazzi. Contemporaneamente la Cremonese passa in vantaggio col Trapani e iniziano così 90 minuti al cardiopalma e senza pause. I giallorossi nel primo tempo sfiorano più volte il raddoppio, ma i padroni di casa nel secondo tempo hanno ribaltato il risultato grazie alle reti di Girasole e Pesenti, con i giallorossi rimasti nello spogliatoio con l’orecchio alla radio.

Adesso i giallorossi per sperare nella promozione in Serie B dovranno affrontare i play off, prima partita il 26 Maggio fuori casa contro il Virtus Entella.

Questo è il tabellino:

Albinoleffe: Offredi, Ondei, Allievi, Salvi, Regonesi, Taugordeau (1 st Previtali), Girasole, Maietti, Pesenti, Valoti (25 st Martinovic), Pontiggia (4 st Corradi). A disp: Amadori, Paris, Di Cesare, Cisse. Allenatore: Pala

Lecce: Benassi, Vanin (36 st Ferrario), Diniz, Martinez, Esposito, Giacomazzi, Falco (25 st Bustamante), De Rose, Jeda (17 st Pià), Bogliacino, Memushaj. A disp: Bleve, D’Ambrosio, Fatic, Zappacosta. Allenatore: Toma

Marcatori: 4 pt Bogliacino, 14 st Girasole, 29 st Pesenti

Ammoniti: 1 st Pontiggia, 10 st Esposito, 19 st Allievi, 27 st Vanin, 40 st Pesenti

Recupero: 1 min pt, 3 min st

Arbitro: Daniele Chiffi di Padova

Assistenti: Alessio Tolfo di Pordenone e Walther Colì di Bologna

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

venti − 8 =