16-05-2013_incontro-scuoleRiflettere assieme alle istituzioni scolastiche sulle idee per sostenere Lecce come Capitale della Cultura. E’ la proposta dell’assessore alle relazioni internazionali Marcella Rucco e del consigliere delegato alle politiche scolastiche Antonio Del Vino, che questa mattina hanno proposto un incontro con i dirigenti scolastici. Obiettivo: condividere le idee da presentare nel prossimo anno scolastico per sostenere la candidatura della città. Una meta importante, perché come ha sottolineato l’assessore alla cultura di Lecce Luigi Coclite “puntiamo sui giovani e sulle loro idee. Chi meglio dei giovani, chi meglio delle scuole dove abbiamo tantissimi ragazzi con grandi proposte. L’amministrazione, già sta preparando a tal proposito un progetto dove sono protagonisti i giovani: metteremo a disposizione delle postazioni per inserire i loro progetti riguardanti la candidatura a Lecce Capitale della Cultira. Questo incontro quindi, si inserisce nel nostro programma e garantisco già da ora, la nostra disponibilità ad incontrare tutti coloro che vorranno fare delle proposte.”

Questo primo incontro quindi, ha visto la partecipazione di tutti i dirigenti scolastici della città che si sono confrontati, dopo una breve apertura dei lavori dell’assessore Marcella Rucco, che ha dichiarato: “Dobbiamo adesso vedere se c’è l’interesse delle istituzioni scolastiche e comprendere come meglio ci possiamo muovere su un terreno difficile e complesso. L’obiettivo è di creare una rete che possa rafforzare e creare un interesse che abbia un obiettivo forte e sia elemento di crescita del nostro territorio.”

Anche la scuola quindi diventerà uno dei promotori di questo lungo e tortuoso percorso che si spera porterà alla vittoria della città di Lecce e alla sua scelta come Capitale della Cultura nel 2019.

Roberta Mazzotta