Politica_perrone-paolo34La pur meritevole decisione dell’Amministrazione Comunale di realizzare nella piazza di Settelacquare il mercatino multietnico per dar modo di ospitare in un luogo adeguato e dotato di tutti i necessari comfort i commercianti extracomunitari non ha trovato la risposta sperata da parte degli stessi operatori.

Ad oltre un anno dall’approvazione del regolamento per l’Istituzione e il funzionamento del mercatino multietnico, infatti, molti assegnatari non hanno iniziato lo svolgimento dell’attività commerciale e la struttura comunale, di conseguenza, appare in stato di abbandono.

Per questa ragione il sindaco Paolo Perrone ha interessato della questione l’assessore e il dirigente delle Attività Produttive per aprire un confronto sul futuro del mercatino multietnico. In particolare, il primo cittadino ha chiesto di ultimare le procedure di revoca delle autorizzazioni e di far sottoporre all’esame del Consiglio comunale la modifica del Piano comunale del commercio su aree pubbliche che preveda una parziale o diversa destinazione alla struttura.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 + 16 =