CRONACA_guardia-costiera-6Questa mattina, a circa 16 miglia a sud-sud est di Santa Maria di Leuca, nell’ambito di un’attivita’ di vigilanza sulla pesca, il pattugliatore della Guardia costiera, nave Peluso, di base a Messina, durante un controllo, ha rinvenuto a bordo di un peschereccio appartenente alla marineria di Porto Palo, in provincia di Siracusa, un grosso quantitativo di marijuana, 43 sacchi da 17 kg ciascuno. Sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Lecce, i militari della Guardia costiera hanno proceduto al sequestro delle sostanze stupefacenti e all’arresto dei 3 componenti dell’equipaggio, tutti originari di Catania. Attualmente il peschereccio viene dirottato verso il porto di Gallipoli, per essere sottoposto a sequestro. L’arrivo e’ previsto intorno alle ore 16 di oggi. Alle operazioni hanno collaborato anche personale e mezzi aeronavali della Guardia di Finanza.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

2 × 5 =