Politica_quintana cas“Non è un usuraio”. Il giudice delle indagini preliminari Vincenzo Brancato ha archiviato il fascicolo d’inchiesta sul padre del consigliere provinciale Sandro Quintana, il noto ristoratore gallipolino Antonio Quintana.

A richiederne l’archiviazione il sostituto procuratore Giuseppe Capoccia che ha accolto la linea difensiva degli avvocati Giulio De Simone e Saverio Sticchi Damiani.

I legali hanno dimostrato come gli assegni e i titoli rinvenuti in un’azienda del basso Salento, nel corso di un controllo di routine, fossero solo stati rinnovati ed emessi per via di precedenti prestiti.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciannove − 2 =