toto-chef-2Carissimi lettori/trici,

è con immenso piacere che decido di affrontare quest’impegno per onorare la ‘nobile art’ del magnar. Per chi crede di trovare una rubrica di ricette di alta cousine, Vi devo rimandare a siti di insigni chef o a trasmissioni di culinaria ben noti e di cui da amatori Vi servono a ben poco; lo scopo della mia invece è consigliare come utilizzare quello che c’è in frigo specie se è da riciclare, o come inventarvi una cena dal basso costo economico.

Quello che è in frigo non si butta!!!! Buttate le mogli o i mariti, ma non il cibo.

Presupposto base della rubrica è “Piatto ricco mi ci ficco”…quindi abbandonate l’idea di verdurine julienne, petti di pollo alla piastra e quanto di più magro per combattere l’avanzata dei grassi saturi, perché a tutti piace mangiare saporito e costi quel che costi!

Personalmente la mia passione nasce già da bambino, quando al fianco della mamma in cucina iniziavo ad avvicinarmi ai fornelli, poi le brevi esperienze estive nei ristoranti come cameriere in sala mi hanno dato la possibilità di rubare con l’occhio le diverse tecniche di preparazione di semplici e sofisticati piatti. Dulcis in fundo, l’essermi trasferito a vivere da solo ha fatto tutto il resto….

Avvicinatevi ai fornelli che si inizia … e per chi lo ritiene ogni vs. consiglio lo accetto ben volentieri, perché la cucina è un oceano continuamente da scoprire….

 

“Totò lo chef”

 

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 × 4 =