CRONACA_incendio-pinetaLe raffiche di scirocco stanno alimentando gli incendi che, dal primo pomeriggio, stanno impegnando seriamente i vigili del fuoco, che da ore lottano contro le fiamme. Due i roghi importanti, divampati nei boschi delle Cesine e di Rauccio, sul litorale adriatico.

Le lingue di fuoco procedono prepotenti, riducendo in cenere qualsiasi cosa stanno incontrato sulla loro strada. Al lavoro, in queste ore, ci sono anche gli uomini del Corpo forestale dello Stato ed i volontari delle Protezioni civili della zona.

Non è stata ancora chiarita l’origine delle fiamme, ma non è escluso che possa trattarsi di un atto voluto. In circostanze di forte vento, infatti, i piromani hanno “terreno fertile” per portare a termine i loro malsani intenti.

La zona, a breve, sarà raggiunta anche da un aereo, che darà manforte ai soccorsi, con getti di acqua e ritardante, per tentare di arginare le fiamme e vincere la battaglia contro il fuoco, prima che sia troppo tardi.

Maggiori dettagli nelle prossime ore.

1 COMMENTO

  1. Grazie per aver citato l’intervento dei volontari aib di protezione civile che oltre ad aver operato nelle zone descritte sono stati impegnati in contemporanea nello spegnimento di un vasto incendio nella zona del bosco san Giuseppe sulla provinciale per frigole scongiurando la distruzione dello stesso e della macchia mediterranea circostante.

LASCIA UN COMMENTO

2 × 5 =