foto (2)Quarta edizione per Salento Guitar Festival, l’evento che celebra lo strumento della chitarra in tutte le sue forme. Come ogni anno, un’edizione invernale ed una estiva e dedicano attenzione ai grandi maestri della chitarra e dei suoi diversi stili. Per l’appuntamento estivo del 2013 il direttore artistico Stefano Sergio Schiattone ha in serbo grandi novità: a cominciare dal galá di inaugurazione a palazzo Turrisi Palumbo, venerdì 31 maggio alle ore 20.30, dove si esibiranno la SGF String Orchestra composta dai violini di Flavio Caputo, Annalista Monteduro, Eleonora Cavaliere ed Eugenia Nacci, dai violoncelli di Ludovica Rana e Federico Musarò, dalle viole di Armando Ciardo e Cristian Musio e dal contrabbasso di Stefania Fracasso. Solisti saranno Jasna Corrado-Merlak, all’arpa si esibirà con il bandoneon Cesare Chiacchiaretta; con loro Sergio Schiattone alla chitarra eseguirà musiche di Debussy, Vivaldi e Piazzolla.
Lo spettacolo continuerà dopo le 22.15 sulla Terrazza di palazzo Rollo con altri ospiti: il Terminal Quartett, ensemble proveniente dal Conservatorio Tito Schipa e diventato famoso grazie alla trasmissione Unomattina. Il quartetto è composto da Anna Romito e Raffaella Palombo al clarinetto, Antonio De Santis al fagotto e Michele Bianco alla fisarmonica.
Quest’anno il Salento Guitar Festival continuerà con altri appuntamenti nel mese di Luglio ad Otranto e a Martano e ad Agosto a Tricase e inoltre vanterà una partecipazione al festival di Aranda De Duero in Spagna dal 27 al 30 luglio e a quello in Perugia nel mese di settembre. Chiuderà il 19 di settembre a Copertino con un’esibizione nell’ambito del progetto “Arte e medicina” del dottor Ennio Brunetta.

R. M.

CONDIVIDI