Sorpreso dal proprietario, tenta la fuga in auto, ma viene trovato e arrestato con la complice dalla polizia. Si tratta di Mellone Luca, di 30 anni, e Tarantino Stefania, di 24 anni, entrambi neretini. L’episodio è avvenuto verso le ore 12:45 di ieri, quando un uomo ha chiesto aiuto alla polizia, dopo che era stato assalito da un ragazzo che aveva sorpreso uscire dalla finestra della sua abitazione e che era fuggito, unitamente ad una ragazza, a bordo di un’autovettura Opel, modello Agila, di colore grigio.

La descrizione dei due malviventi, consentivano agli agenti di avere un’idea dei due probabili colpevoli.

Rintracciati, i due giovani sono stati portati presso gli Uffici del Commissariato dove sono stati immediatamente riconosciuti dalla vittima, che stava formalizzando la denuncia di tentato furto aggravato in abitazione e patita aggressione con lesioni.

Dopo la ricostruzione dei fatti, acclarata la loro responsabilità, MELLONE Luca e TARANTINO Stefania venivano dichiarati in arresto.