Al termine del percorso amministrativo con apposita Conferenza di Servizi, cui hanno partecipato oltre alle strutture tecniche regionali anche i rappresentanti della Provincia di Lecce, del Comune di Squinzano e del DAP Lecce di Arpa Puglia, è stato approvato il documento denominato “Analisi di rischio sito-specifica” ai sensi del d.dlgs. 152/06 art. 242 dell’ex discarica comunale in località “Puppo Ustini” all’interno del territorio del comune di Squinzano. Le attività contenute nell’elaborato denominato Analisi di rischio serviranno ad approfondire e completare il quadro conoscitivo sul sito in questione permettendo, così, di valutare i fattori di rischio ed eventuali interventi di bonifica per la Messa in Sicurezza Permanente dell’area, così come previsti dalle norme vigenti in materia.

 

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.